Prima SquadraASCA – ACQUI.C. 1-0

4 Febbraio 20200

La legge dell’ex colpisce un gol di Mirone il primo subito dai bianchi nel 2020 condanna l’Acqui alla prima sconfitta dopo un filotto di cinque vittorie consecutive . Partita difficile da leggere perche l’Acqui ha certamente avuto più occasioni degli avversari sopratutto nel primo tempo per andare in vantaggio ma e altresi vero che dopo l’espulsione di Otria sembrava spalancare loro la porta per la vittoria , ma i bianchi non hanno più cavato un ragno dal buco, lasciando spazio all’Asca anche un paio di occasioni per il raddoppio. Partita vivace e la prima occasione e propio per i padroni di casa che con un elaborato schema portano9 al tiro Vicario che si trova a battere un rigore in movimento che calcio fuori. L’Acqui replica con Bollino il più vivace dei davanti , che liberato da Massaro al 19 ‘ minuto va via sulla fascia e crossa dal fondo per Rignanese che calcia alle stelle. Sempre Bollino alla mezz’ora si gira in un fazzolettoe calcia a rete grande parata di Berengan a salvare il risultato. Ultima emozione al 37′ quando Innocenti smarca Bollino dentro l’area ma anzichè tirare sceglie di passare a Rignanese e la difesa chiude.Alla ripresa partita spigolosa e le spese le fa Otria per un fallo di reazione su Morabito che lo scalcia da terra per l’Arbitro della sezione di Novara e rosso diretto.Per l’Acqui con un uomo in più sembra solo questione di tempo e invece al 18′ Morabito ingenuamente commette un fallo al limite e con uno specialista come Mirone questo è peccato mortale , il difensore piazza la palla all’angolino dove Bodrito non arriva ; 1-0 Asca.Ultimi 30 minuti passano con un Acqui a testa bassa e l’ Asca a chiudere gli spazi. Unica nota un tiro di Massaro ben parato da Berengan e una bella girata di Ivaldi salvata ancora dal portiere di casa . Partita stregata per i Bianchi finale amaro da digerire ma domenica prossima è un altro capitolo e un altra storia . FORZA BIANCHI.

 

JUNIORES REGIONALE

VANCHIGLIA – ACQUI F.C.  1 – 0

Termali escono a testa alta dal confronto con la capolista e confermano il buon momento fisico e mentale , sette punti nelle ultime tre partite,il migliore in campo Mulargia per aver salvato due volte la porta enon essersi mai fatto superare . Una partita ricca di emozioni , traverse pali da entrambe le squadre sicuramente una delle più belle partite tra due formazioni in forma il Vanchiglia merita la posizione di testa , per l’Acqui non merita la posizione di classifica in cui si trova squadra volitiva mentalmente segno che deve avere più maturità. Il primo quarto d’ora è caratterizzato dallo studio delle due squadre sopratutto dai padroni di casa ma è Viazzi a trovare il tiro dalle trequarti e stampare la traversa strozzando in gola l’urlo del gol , dopo pochi minuti sono i padroni di casa a scheggiare la traversa con una punizione di Tatili e pareggiano i conti. Nel secondo tempo i padroni di casa aumentao i giri motore e chiudono l’Acqui nella sua metacampo ; è il migliore momento per gli ospiti che con due /tre ripartenze sfiorano il vantaggio con Viazzi e Morbelli , gol sbagliato gol subito , al primo minuto di recupero il Vanchiglia trova il vantaggio con Gueye che segna a porta sguarnita dopo il palo di Mastrogiacomo una liberazzione che fa entrare tutta la panchina in campo .

Formazioni Vanchiglia : Martino Necchio Morreale Maculan Fiora Carrino Bendezu Capirone LionelloTatili Mutu a disposizione Giardino Mastrogiacomo Longo Gueye .

Formazione Acqui f.c. : Lequio Lodi Cela Gaggino Celenza Mulargia Massucco Botto Morbelli Divita Viazzi a disposizione Pastorino  Rapetti Bistolfi Marengo S. Spina

 

 

S.S.D. ACQUI FC

204527

INFO

SEDE
Via Trieste 29 | 15011 Acqui Terme (AL)

CAMPI
Via Trieste 29 | 15011 Acqui Terme (AL)
Via Po 33 | 15011 Acqui Terme (AL)

Tel: +39 0144 485296 | Fax: +39 0144 485297
info@acquicalciofc.it
P.iva: 01375660063

Privacy e Cookie Policy

ULTIME NEWS

© Tutti i contenuti sono coperti da copyright.