Prima SquadraVALENZANA MADO – ACQUI F.C. 0 – 1

28 Gennaio 20200

La striscia dell’ Acqui si allunga ancora , 5 vittorie nelle ultime 5 partite e ancora una volta la porta di Bodrito resta inviolata. La solidità difensiva è la base dei successi dei Bianchi , che continuano nell’ inseguimento del duo di testa Lucento e Pro Villafranca entrambi vincenti mentre la Santostefanese si porta a 5 punti dall’Acqui sconfitta dal Baercanova.Mentre per le partite  di Carrara e Cit Turin erano state altrettanto goleade stavolta i ragazzi di Arturo Merlo hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere ragione di una Valenzana Mado ben messa in campo ma penalizzata da uno scarso peso offensivo . L’Acqui si propone con il classico 4-2-3-1 sacrificando Ivaldi , la Valenzana piazza Bennardo a fare il mediano davanti alla difesa in un 4-1-4-1 che si dimostrerà assai valido per tutta la partita . Non è facile fare gioco , sia perchè entrambe le squadre esercitano un pressing asfissiante , sia perchè il campo è pieno di buche e la palla salta da una parte all’altra imprevedibile come un coniglio. Si fa vedere la Valenzana al 12 e 17 minuto con due punizioni  altissime di Davide Bennardo poi al 17 ‘ si sveglia l’Acqui con Bollino che convergie al centro e calcia dal limite , furi bersaglio . L’Acqui guadagna metri e si fa pericoloso con Rignanese che addomestica un pallone al limite e calcia ma la palla va oltre la traversa , al 23′ minuto l’Acqui passa in vantaggio Bollino si incunea sulla destra e viene ingenuamente steso da Casalone : rigore . Batte Innocenti e spiazza Capra Acqui in vantaggio. Dopo il gol l’Acqui gestisce la partita senza troppi problemi , unici brividi un retropassaggio di Morabito che quasi beffa Bodrito che ricorre e rinvia sulla linea , al 34′ gli orafi reclamano due rigori un presunto fallo di mano di Genocchio  e un fallo in area di Morabito inesistenti entrambi , allo scadere contropiede dell’Acqui 4 contro 3 ma Rignanese servito da Innocenti spara alto sulla traversa . Nella ripresa , forcing della Vale Mado che terrà iniziativa per quasi tutta la frazione di gioco costruendo poche vere opportunità. Unico brivido al 43’ minuto quando Zunino perde ingenuamente palla e la Valenzana si procura un angolo . Dal corner nasce una mischia tiro di Balzano deviazione , arriva Boscaro e insacca ma in posizione di fuorigioco e l’arbitro annulla , in pratica la partita e le speranze di pareggiare finiscono qui .

 

S.S.D. ACQUI FC

204527

INFO

SEDE
Via Trieste 29 | 15011 Acqui Terme (AL)

CAMPI
Via Trieste 29 | 15011 Acqui Terme (AL)
Via Po 33 | 15011 Acqui Terme (AL)

Tel: +39 0144 485296 | Fax: +39 0144 485297
info@acquicalciofc.it
P.iva: 01375660063

Privacy e Cookie Policy

© Tutti i contenuti sono coperti da copyright.